#ARTBRINGSUSTOGETHER

Amiamo l’arte in tutte le sue forme espressive, siano esse consuete che non convenzionali.
Pittura, scultura, musica, street art, digital art, fotografia, ecc… , non importa la “categoria”, se mai si può limitare a schemi precostituiti l’arte. Oggi la creatività assume nuove forme, si esprime in nuovi contesti, nei quali i confini validi nel passato, sono valicati continuamente e nei quali opere e installazioni creano effetti multisensoriali. Non solo arte “da museo”, relegata a spazi immobili e consueti, ma arte itinerante, dinamica, all’aperto, sui muri, su fabbricati, in strada. L’arte come motore sociale, in grado di elevare le menti; un luogo in cui vive l’arte abbandona il degrado fisico e sociale per elevare le menti e lo spirito di chi lo abita.
L’ispirazione artistica è la forza trainante dei nostri brand; è il nostro dna creativo, ciò che ci consente di realizzare le nostre iconiche sneakers. L’arte è ciò che ci guida alla continua ricerca del giusto mix tra creatività e tendenze del mercato.

COLLABORAZIONI

Moaconcept ha collaborato con artisti giovani e indipendenti che attraverso le nostre sneakers hanno espresso la loro visione del brand con trame e disegni che hanno dato vita a pezzi unici e serie limitiate.

MR. THOMS |
La prima collab del brand ha visto protagonista Mr. Thoms alias Diego della Posta, uno degli street-artist italiani più noti nel mondo e attivo nella scena artistica da oltre dieci anni.
Mr. Thoms ha creato per questa collaborazione, delle grafiche original che sono state sapientemente applicate ai modelli più iconici del brand. Il risultato? Una capsule collection dallo stile ironico e tagliente, sold out nei best stores di tutto il mondo.

JOACHIM |
Per la collezione FW 17/18 abbiamo collaborato con uno street artist Belga straordinariamente creativo chiamato Joachim, con il quale abbiamo organizzato anche delle live performances nei Top Shop in cui viene venduta la collezione Master of Arts.
Joachim è salito alla ribalta della scena artistica belga prima e mondiale dopo attraverso la sua creatività che si ispira a una spontaneità innocente, fanciullesca, e a un mix di stili e tecniche. Oltre a creare street art nelle principali metropoli, Joachim lavora su tela, spesso utilizzando materiali inusuali, riciclati o di scarto. Queste opere, dove viene esploso il ricorrente motivo di occhi e denti giganteschi, fanno dell’arte di Joachim un unico nel panorama della street art internazionale.

TV BOY |
Per la SS19 abbiamo scelto di collaborare con lo street artist più provocatorio del momento: TVBOY. Sotto i riflettori per le sue opere di satira politica e non (celebre il bacio fra Salvini e Di Maio realizzato proprio sulle mura del parlamento), TVBOY è stato ospite del brand durante l’edizione Giugno 2018 di Pitti Immagine Uomo durante la quale ha realizzato una opera live e presentato la sua capsule collection.

KING RUSTO |
In occasione della Mostra Internazionale di Pitti Uomo di gennaio 2019, lo street artist King Rusto realizza un’opera simulando un muro esterno, cheè stata utilizzata come fondale dello stand della collezione di Playground#flr.

MONEYLESS |
Le collaborazioni passate includono l’artista visivo Moneyless, che ha creato la scenografia originale per il Mengo Festival 2018.

ANDREA CRESPI |
Per lo stand di Moaconcept al Micam di Milano del settembre 2019, l’artista Andrea Crespi è protagonista di una performance live nella quale, attraverso l’originale tecnica basatà sullo spessore delle linee, realizza la sneaker Furura.