Termini e Condizioni

Termini e condizioni di vendita

Questo Sito web www.moaconcept.com è di proprietà della società Fashiongate srl, con sede in Via Antonio Meucci 19 – 50012 Bagno a Ripoli (FI), codice fiscale 04178070274 ed iscrizione presso il Registro delle Imprese di Firenze.

Il Sito Shop www.moaconcept.com è dedicato ai consumatori, con espressa esclusione di ogni Cliente professionale.

Il conferimento dei dati necessari alla esecuzione delle transazioni commerciali, così come da Informativa sulla Privacy, è necessaria ai fini di procedere all’acquisto dei Prodotti in vendita.

Prima di ogni acquisto, il Cliente dovrà leggere attentamente le condizioni sotto riportate conservandone copia su supporto cartaceo o digitale.

Ai fini delle presenti condizioni di vendita si intendono, per:

Prodotto o Prodotti: Uno o più tra i prodotti promozionati e disponibili per l’acquisto/ordinazione sul Sito internet www.moaconcept.com;

Cliente: L’utente acquirente di uno o più Prodotti disponibili per l’acquisto/ordinazione sul Sito internet www.moaconcept.com;

Venditore: Fashiongate srl, con sede in Via Antonio Meucci 19 – 50012 Bagno a Ripoli (FI) cf/p.iva 04178070274

Sito: il Sito internet www.moaconcept.com. Il Venditore non è in alcun modo responsabile dell’acquisto di Prodotti o servizi presenti su altri siti;

Ordine: l’ordinativo del Prodotto o dei Prodotti, effettuato dal Cliente sul Sito.

 

1. Ambito di applicazione

Ogni Ordine di acquisto tramite internet è disciplinato dalle presenti Condizioni Generali di Vendita, formulate in conformità alla vigente normativa sui contratti conclusi al di fuori dei locali commerciali.

Con la trasmissione di un Ordine si dichiara di avere letto, compreso ed accettato le presenti Condizioni Generali di Vendita.

Effettuando un Ordine, il Cliente dichiara: 1) di essere un consumatore secondo quanto previsto all’art. 3 Dlgs 206/05; 2) di essere maggiorenne; 3) che i dati dallo stesso forniti per l’esecuzione del Contratto sono corretti e veritieri; 4) di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d’acquisto, e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento indicate nella procedura di acquisto.

Il Venditore si riserva in ogni momento il diritto di modificare le presenti Condizioni Generali di Vendita pubblicandone una nuova versione su questo Sito web. Le condizioni applicabili al singolo Ordine sono quelle pubblicate sul Sito al momento dell’effettuazione dell’Ordine.

 

2. Procedura d’Ordine e conclusione del contratto

Il Cliente potrà scegliere i Prodotti disponibili all’interno dell’assortimento proposto dal Sito.
I Prodotti selezionati dall’utente, per tramite del tasto “Add to Cart”, risulteranno essere ricompresi all’interno di un carrello virtuale, e saranno visualizzabili per tramite del link “Cart” sulla barra superiore a destra del Sito.

All’interno del carrello saranno visualizzati i Prodotti scelti dal Cliente; cliccando sul tasto “Checkout”, il Sito provvederà ad avviare il procedimento per l’inserimento della proposta Ordine nel sistema di Il Venditore.

In questa fase, il Cliente avrà possibilità di visualizzare le quantità, i prezzi finali, i recapiti ed ogni altra informazione rilevante, e di inserire i dati personali e della carta di credito necessari a completare l’acquisto.

L’Ordine inviato dal Cliente tramite il Sito deve essere completo in ogni sua parte e non vincola il Venditore sino al momento in cui quest’ultima invierà una conferma via e-mail. La conferma d’Ordine conterrà il riepilogo dei Prodotti acquistati, dei relativi prezzi, della data della consegna e delle condizioni generali e particolari applicabili all’Ordine stesso. Il Venditore si riserva il diritto, a propria discrezione, di rifiutare l’esecuzione di alcuni ordini, in particolar modo (ma non a titolo esaustivo) in caso di precedenti insoluti e fatture non pagate. Nel caso di mancata accettazione dell’Ordine, per qualsiasi motivo, il Venditore garantisce la tempestiva comunicazione al Cliente (in ogni caso entro 30 giorni dall’Ordine) con i mezzi appropriati.

 

3. Prodotti – Assortimento – Disponibilità dei Prodotti

I Prodotti acquistabili e/o ordinabili sono quelli visualizzati sul Sito, disponibili al momento dell’Ordine.

Il Venditore inoltre si riserva il diritto di mutare, eliminando o aggiungendo Prodotti, la scelta dei Prodotti esposti sul Sito a suo insindacabile giudizio.

Il Venditore non potrà essere ritenuto responsabile per la temporanea o definitiva indisponibilità di uno o più Prodotti. Nel caso in cui non sia possibile l’esecuzione dell’Ordine per indisponibilità di uno o più Prodotti, Il Venditore informerà il Cliente per iscritto entro 30 giorni. L’invio della richiesta d’Ordine vale comunque come accettazione preventiva da parte del Cliente di una consegna anche parziale dell’Ordine, limitata ai Prodotti disponibili nell’ambito di quelli ordinati. Ovviamente, non verrà addebitata alcuna somma per i Prodotti non disponibili e nel caso in cui tale indisponibilità emerga successivamente al pagamento, Il Venditore verserà tempestivamente le somme corrisposte in eccesso a tale titolo dal Cliente, salvo che il Prodotto torni successivamente disponibile a magazzino ed il Cliente preferisca optare per una consegna differita dello stesso.

 

4. Prezzi ed oneri a carico dell’acquirente

I prezzi applicabili per i Prodotti ordinati sono quelli risultanti sul Sito alla data di trasmissione dell’Ordine e sono da ritenersi IVA inclusa. Eventuali offerte promozionali relative ai Prodotti esposti saranno opportunamente evidenziate sul Sito. Non sono invece incluse le spese di spedizione che saranno quelle indicate sul Sito al momento di effettuazione dell’Ordine e che varieranno in ragione del luogo di spedizione, del peso /dimensione del collo, nonché dell’entità dell’Ordine.

Eventuali promozioni relative alle spese di consegna verranno comunque evidenziate sul Sito di volta in volta.

Il pagamento di eventuali dazi doganali, tasse, diritti e oneri di confine saranno ad esclusivo carico dell’acquirente.

Ove il calcolo dei dazi doganali, tasse, diritti e oneri di confine non possa essere effettuato al momento dell’acquisto, il relativo pagamento rimarrà in ogni caso a carico del Cliente. Il Venditore, pertanto, non potrà essere ritenuta responsabile della mancata consegna del Prodotto acquistato, ove la stessa sia dovuta al mancato pagamento di dazi doganali, tasse, diritti e oneri di confine.

 

5. Pagamenti

Al momento dell’inoltro della proposta d’Ordine, il Cliente provvederà al pagamento del relativo importo per tramite di Carta di Credito (tra quelle indicate nel Sito). Il pagamento potrà essere effettuato utilizzando esclusivamente un solo tipo di carta che copra l’intero importo dell’acquisto. I dati della carta di credito verranno criptati durante le transazioni per ragioni di sicurezza. Il Venditore si riserva la facoltà di richiedere al Cliente informazioni integrative (ad es. numero di telefono fisso) o l’invio di copia di documenti comprovanti la titolarità della Carta utilizzata. In mancanza della documentazione richiesta, il Venditore si riserva la facoltà di non accettare l’Ordine. Nessun archivio informatico del Venditore conserverà tali dati. In nessun caso il Venditore può quindi essere ritenuto responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi, all’atto del pagamento di prodotti acquistati sul Sito.

L’emissione della fattura è subordinata a specifica richiesta del Cliente formulata al momento dell’Ordine mediante compilazione dell’apposito campo. Le fatture verranno emesse esclusivamente in formato elettronico.

In caso di mancata accettazione dell’Ordine, Il Venditore provvederà ad emettere sollecitamente il rimborso integrale delle somme anticipate dai clienti.

Salvo diversi accordi con il Cliente, in caso di annullamento dell’Ordine, sia da parte del Cliente che nel caso di mancata accettazione dello stesso da parte del Venditore, verrà richiesto contestualmente da quest’ultimo l’annullamento della transazione e lo svincolo dell’importo impegnato sulla Carta di Credito. I tempi di svincolo, per alcuni tipologie di carte, dipendono esclusivamente dal sistema bancario e possono arrivare fino alla loro naturale scadenza (24° giorno dalla data di autorizzazione). Una volta effettuato l’annullamento della transazione, in nessun caso il Venditore può essere ritenuto responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell’importo impegnato da parte del sistema bancario.

 

6. Consegna e spedizione

Il Venditore si riserva di rifiutare o non dare esecuzione a Ordini che prevedano la consegna in luoghi non serviti dal proprio trasportatore o comunque nei territori non ricompresi tra quelli serviti, fermo restando il diritto alla restituzione di quanto eventualmente già pagato.

Per le consegne, il Venditore si avvarrà di vettori personalmente selezionati.

Il Venditore non sarà responsabile della mancata o ritardata consegna nel caso in cui: (a) non sia in grado di supplire alla mancata disponibilità dei Prodotti, per circostanze non soggette al suo controllo e (b) abbia tempestivamente comunicato al Cliente tale indisponibilità dei Prodotti.

Il Venditore non sarà responsabile della mancata o ritardata consegna dovuta a cause di forza maggiore, quali, a titolo esemplificativo, scioperi, provvedimenti della Pubblica Autorità.

Il Venditore provvederà a comunicare tempestivamente al Cliente il verificarsi e il venir meno di una causa di forza maggiore. Qualora la causa di forza maggiore persista per un periodo eccedente i Trenta (30) giorni, ciascuna delle parti avrà facoltà di recedere dal contratto. In caso di recesso ai sensi della clausola di cui sopra, il Cliente non avrà diritto ad alcun indennizzo o risarcimento a qualsiasi titolo, fermo restando il diritto alla restituzione di quanto eventualmente già pagato, a titolo di prezzo, per il Prodotto oggetto dell’Ordine, entro Trenta (30) giorni dall’invio dell’Ordine medesimo.

Salvo diversa specificazione sul Sito o al momento della conferma d’Ordine, i tempi di consegna del Prodotto acquistato (se disponibile a magazzino) sono di 5 giorni lavorativi dalla data dell’Ordine (se la spedizione viene effettuata in uno dei paesi facenti parte l’Unione Europea) o di 12 giorni lavorativi in caso di consegna internazionale. Tali tempi di consegna devono tuttavia considerarsi indicativi e Il Venditore non potrà in ogni caso essere ritenuta responsabile di eventuali ritardi.

Proseguendo all’acquisto e, di conseguenza, accettando i termini e le condizioni generali di vendita, il Cliente rinuncia a ogni e qualsiasi reclamo, domanda o richiesta relativa a qualsiasi ritardo nella consegna del Prodotto acquistato.

 

7. Mancata consegna

Ove il cliente non si renda disponibile al ritiro del Prodotto, il vettore potrebbe lasciare un avviso con le istruzioni per procedere alla riconsegna o al ritiro del Prodotto spedito. Il Cliente solleva il Venditore da qualsiasi responsabilità derivante alla mancata riconsegna o al ritiro del Prodotto, anche se dovuta al mancato rilascio dell’avviso o, comunque, alla negligenza del Cliente stesso.

Nel caso in cui la consegna non vada a buon fine per fatto imputabile al Cliente (o perché non sia possibile effettuare la consegna nel luogo indicato al momento della conferma d’Ordine, operché il Cliente o la persona da lui incaricata non dispone di carta di credito valida o capiente, o sia nell’impossibilità di pagare con carta di credito) l’Ordine si intenderà annullato ed a titolo di penale al Cliente verrà addebitatoil costo della consegna e quello dei Prodotti non ulteriormente commerciabili.

 

8. Diritto di recesso

Il diritto di recesso si applica unicamente alle persone fisiche (consumatori ai sensi dell’art.3, co. 1, lett. a) Dlgs.205/2006) che agiscono per scopi che possono considerarsi estranei alla propria attività commerciale. Sono perciò esclusi dal diritto di recesso gli acquisti effettuati da soggetti con Partita IVA (quali, ad esempio professionisti, aziende, rivenditori ecc.).

Ai sensi dell’art. 52 Dlgs 206/2005 il Cliente che sia consumatore, cosi come sopra definito, ha il diritto di recedere dal contratto, anche parzialmente, senza alcuna penalità o aggravio di spese e senza doverne specificare il motivo a condizione che il recesso sia comunicato mediante raccomandata A/R al Venditore, entro 14 giorni dal giorno del ricevimento dei Prodotti. Detta comunicazione può altresì avvenire entro lo stesso termine mail info@fashiongateinternational.net. Tale comunicazione dovrà specificare la volontà di recedere dall’acquisto ed il Prodotto o i Prodotti per i quali si intende esercitare il diritto di recesso, allegando copia della ricevuta o fattura di acquisto.

Il Cliente dovrà restituire a proprie spese il Prodotto inviandolo al Venditore senza ritardo e comunque entro 14 giorni dalla comunicazione della sua volontà di recedere dal contratto.

Qualora il recesso sia esercitato conformemente alle modalità descritte, Il Venditore Srl provvederà a rimborsare al Cliente la somma versata per l’acquisto del Prodotto, dedotte le spese di consegna, entro 14 giorni dalla data in cui è venuto a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso da parte del Cliente.

Le spese di riconsegna del prodotto rimarranno a carico del Cliente.

Si precisa infine che, in conformità a quanto previsto dall’art. 59 Dlgs206/2005, il diritto di recesso non è consentito nel caso di beni confezionati su misura o personalizzati.

Non si accetterà la restituzione di quei Prodotti che non siano nelle stesse condizioni in cui sono stati ricevuti, o che siano stati usati al di là della semplice apertura del Prodotto.

In particolare, Il Cliente decade dal diritto di recesso qualora la merce restituita (confezione – se non riparabile – e suo contenuto) non risulti integra, nonché nei casi in cui il Venditore accerti anche solo una delle seguenti circostanze:
· L’utilizzo non diligente del bene che ne abbia compromesso l’integrità, o l’utilizzo di eventuali materiali di consumo correlati al prodotto;
· La mancanza della confezione esterna e/o dell’imballo interno originale;
· L’assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, parti, ecc);
· Il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto, ivi compresa la manomissione parziale o totale del prodotto o di parti di esso.

Nel caso di decadenza dal diritto di recesso, la merce rimarrà presso la sede del Venditore, a disposizione del Cliente per il ritiro a Suo carico.

 

9. Responsabilità- Prodotti difettosi/non conformi – Garanzia legale

Ove pertinente, i prodotti trattati dal Sito sono coperti dalla garanzia convenzionale del produttore e dalla garanzia di 24 mesi per i difetti di conformità, ai sensi degli art. 128 ss Dlgs. 206/05.

Per usufruire della garanzia, il Cliente deve obbligatoriamente conservare la prova di pagamento che riceverà al momento dell’acquisto.

Il Venditore garantisce che i Prodotti consegnati sono conformi al contratto e sono stati realizzati in conformità alla normativa di settore vigente.

È onere del Cliente verificare la quantità ed il buono stato della merce al momento della consegna, evidenziando da subito eventuali irregolarità al trasportatore.

Al momento della consegna della merce da parte del corriere, in particolare, il Cliente è invitato e comunque tenuto a controllare:
· Che il numero dei colli effettivamente recapitati corrisponda a quello indicato nel documento di trasporto;
· Che l’imballo dei colli risulti integro in ogni sua parte, non danneggiato, né compromesso da eventi atmosferici o comunque alterato.

L’eventuale riscontro di danni all’imballo e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati, apponendo riserva di controllo scritta (specificando il motivo della riserva, es. “imballo bucato”, “imballo schiacciato”, ecc.) sulla prova di consegna del corriere. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

Nel caso in cui il Cliente ritenga che il Prodotto non sia conforme a quanto ordinato e/o acquistato, ovvero sia viziato, dovrà mettersi immediatamente in contatto con Il Venditore, inviando una racc. A/R presso Fashiongate srl, Via Antonio Meucci 19 – 50012 Bagno a Ripoli (FI) all’e-mail info@fashiongateinternational.net o un fax al 0556461788.

Il Cliente dovrà poi provvedere alla restituzione del Prodotto secondo le modalità di cui al successivo art. 10 “Restituzioni”.

Il Venditore procederà ad esaminare il Prodotto restituito, comunicando per e-mail o telefono in un termine ragionevole, se si procederà alla restituzione o sostituzione del Prodotto (a seconda del caso), ovvero in subOrdine, alla riduzione del prezzo o risoluzione del contratto.

La riparazione o sostituzione dell’articolo sarà realizzata il prima possibile e, in ogni modo, entro i 30 giorni successivi alla data in cui verrà inviata al Cliente un’e-mail confermando che si procederà alla restituzione o sostituzione del Prodotto non conforme

Resta inteso che, una volta accertato il difetto di conformità, Il Venditore provvederà al rimborso di tutte le spese sostenute dal Cliente per la riconsegna del Prodotto.

Un difetto di conformità di lieve entità per il quale non è possibile o sarebbe eccessivamente oneroso esperire i rimedi della riparazione o della sostituzione, non dà in ogni caso diritto alla risoluzione del contratto.

 

10. Restituzioni

Nel caso di esercizio del diritto di recesso dal Contratto entro il termine di cui al precedente art.8, ovvero in caso di lamentata difettosità/non conformità del Prodotto di cui al precedente art.9, il Cliente potrà restituire il Prodotto consegnandolo a un corriere e/o a proprie spese, che nel caso di restituzione per non conformità/difettosità del Prodotto verranno successivamente rimborsate laddove sia accertata l’esistenza del vizio e si proceda ad un intervento in garanzia.

Le seguenti regole devono essere osservate per tutte le restituzioni da parte di utenti finali se non diversamente indicato dal Venditore:

· Le spese di spedizione per le unità inviate dal Cliente a Il Venditore sono a carico del Cliente (salvo il successivo rimborso nel caso di intervento in garanzia come specificato al primo paragrafo);

· Il Cliente può inviare il Prodotto a Il Venditore utilizzando un corriere di propria scelta. Si consiglia di utilizzare un metodo che consenta di rintracciare la spedizione. Il Venditore non è infatti responsabile per spedizioni per cui il corriere non può fornire una prova di consegna rimanendo la spedizione, fino all’attestato di avvenuto ricevimento da parte del Venditore, sotto la completa responsabilità del Cliente;

· Il Venditore non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate; in caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, il Venditore darà comunicazione al Cliente dell’accaduto, per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene. In questa eventualità, il prodotto sarà messo a disposizione del Cliente per la sua restituzione, contemporaneamente annullando la richiesta di recesso.

· Se il Prodotto è coperto da garanzia, le spese di spedizione dal Venditore al Cliente, per Prodotti riparati o sostituiti, sono a carico del Venditore;

· In tutti gli altri casi, tutte le spese e le tasse doganali per la spedizione di materiale inviato a e ricevuto da Il Venditore sono a carico del Cliente;

· Il Venditore non è responsabile per eventuali perdite o danni avvenuti durante la spedizione. Si consiglia pertanto di assicurare la spedizione;

· Spedizioni con spese a carico del destinatario non verranno accettate senza previa autorizzazione del Venditore. Le spedizioni ricevute dal Venditore con spese a carico del destinatario saranno restituite (non riparate) con tutte le spese, incluse quelle di spedizione per la restituzione, a carico del Cliente.

A fronte della comunicazione di recesso esercitata secondo i termini di cui all’art. 8, ovvero a fronte del ricevimento di una contestazione per prodotto difettoso/non conforme ai sensi dell’art. 9, il Venditore provvederà a contattare il Cliente entro le 48 ore successive, comunicando altresì l’indirizzo a cui il Prodotto dovrà essere restituito e che, salvo diverse indicazioni, sarà il seguente:

Fashion Link Srl

Via Antonio Meucci, 17

50012 Bagno a Ripoli, FI

Non si procederà alla restituzione di quei Prodotti che non siano nelle stesse condizioni in cui sono stati ricevuti, o che siano stati usati al di là della semplice apertura del Prodotto.

 

11. Norme doganali

In caso di consegne fuori dal territorio nazionale, il Cliente sarà soggetto al rispetto delle leggi e dei regolamenti in vigore nel paese di spedizione ed eventualmente anche al pagamento di costi aggiuntivi di sdoganamento interamente a suo carico e di cui, stante la diversità delle normative nazionali, non è sempre possibile conoscerne in via preventiva la misura.

A tal fine, il Cliente dovrà contattare l’Ufficio doganale competente. Rimane comunque salvo quanto previsto all’art. 4 “Prezzi ed oneri a carico dell’acquirente”.

 

12. Legge applicabile e Foro competente

Il presente contratto è regolato dalla legge italiana. Per qualsiasi controversia che dovesse sorgere in relazione all’applicazione, interpretazione ed esecuzione delle presenti condizioni generali, sarà competente in via esclusiva il Foro di Firenze – Italia, ove tale competenza non risulti superata, in favore del giudice del luogo in cui il Cliente ha la propria residenza o domicilio – se ubicati nel Territorio italiano, ai sensi del d.lgs. 206/05.